venerdì 10 luglio 2015

Aggiornamento sul Concilio Pan-Ortodosso del 2016

Il sito The Orthodox Church News ha riportato la notizia che il 5 luglio sua Eccellenza assai reverenda Ilarione di Volokolamsk, preposto per gli affari esteri del Patriarcato di Mosca, ha incontrato sua Santità Bartolomeo, primo del suo nome, patriarca di Costantinopoli. Il Fanar è stato quindi luogo di colloquio fra i vertici delle due Chiese sorelle, le quali hanno discusso principalmente del Concilio Ecumenico del 2016, del quale a suo tempo tradussi l'ordine generale


S.S. Bartolomeo e il Metropolita Ilario di Volokolamsk

Dopo uno scambio di convenevoli, i due episcopi hanno discusso circa la cooperazione fra le due Chiese per organizzare al meglio la sinassi conciliare con particolare riguardo verso la  cooperazione inter-ortodossa, per poi passare alla celebrazione dei Mille anni di presenza russa al Monte Athos. Il metropolita Ilarione ha poi esposto la sua concezione sul Medio Oriente e sulla disastrosa situazione siriana, e anche della Diaspora ( per motivi diversi, speriamo). Ilarione ha poi visitato le reliquie dei Tre gerarchi alla cattedrale di San Giorgio. I due presuli si sono salutati all'aeroporto di Istambul il giorno successivo, al cui volo del metropolita era presente anche l'ambasciatore russo presso la repubblica turca. 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.