domenica 11 dicembre 2016

Il Sinodo Greco non risponde al Patriarca Bartolomeo

In questi giorni stiamo seguendo con interesse gli sviluppi della proclama patriarcale di Bartolomeo e la risposta è stata immediata da parte del Sinodo della Chiesa Autocefala di Grecia. Così riporta il sito serbo Ortodossia Vita Eterna, con un titolo altisonante: "la Chiesa Greca neanche risponderà alla lettera di Bartolomeo". In foto, sua eminenza Ieronimos II, arcivescovo di Atene e primate della Chiesa Autocefala di Grecia.

Poche settimane fa il sito romfea.gr lanciava l'articolo concernente la disposizione del patriarca Bartolomeo, e giusto ieri il padre Peter Heers aveva tradotto in inglese le richieste del primate di Costantinopoli; oggi stesso, tramite il sito Ortodossia Vita Eterna, veniamo a conoscenza della risposta del Sinodo greco

Recentemente, sua eminenza il vescovo Serafim del Pireo ha scritto ancora al Sinodo greco implorandoli di non prendere in considerazione il Sinodo Pan-Ortodosso, e ha esortato i vescovi a non approvare il documento "Relazioni della Chiesa Ortodossa col resto del mondo cristiano". La notizia delle ingerenze costantinopolitane negli affari della Chiesa Autocefala Greca è stata confermata dai portali pentapostagma.gr e sinodultalharesc.tk, nei quali siti è apparso un video del sacerdote Nicola Manolis il quale spiega come alcuni ecclesiastici greci sono stati puniti. 

L'arciprete Matei Vulcanescu, altro "oppositore" del Sinodo Pan-Ortodosso, ha pubblicato sul suo profilo facebook quanto segue: 

Il Sinodo permanente della Chiesa Greca ha deciso che, rispetto alla richiesta del Patriarcato Ecumenico per la quale io sia punito (scomunicato), insieme a padre Teodoro Zizis, al metropolita del Pireo, Serafim, e altri,  il Sinodo non prenderà alcun provvedimento in materia. e ignorerà completamente la richiesta, giacché è un'altra interferenza negli affari interni della Chiesa Autocefala da parte del Patriarcato di Costantinopoli, e come tale non ha bisogno di risposta. (1). 

Sembra proprio, dunque, che la grande agitazione si risolva con un nulla di fatto. 

-----------------------------------------------------------------------------------
1) 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.