martedì 17 novembre 2015

Inno Acatisto a san Giovanni di Kronstadt

INNO ACATISTO A SAN GIOVANNI DI KRONSTADT
PRESBITERO E TAUMATURGO



Contacio 1

Ti Offriamo questa lode, nostro mediatore e nostro aiuto tempestivo, meraviglioso amato da Dio, Giovanni, scelto tra i sacerdoti, pastori e maestri, intercessore di re, conforta coloro che sono in difficoltà, o faro luminoso della terra di Russia, che hai dedicato la tua vita al servizio di Dio e del prossimo, che hai chiamato una moltitudine di peccatori al pentimento, e pregasti Dio per la guarigione di molti afflitti. Tu che sei davanti al Signore, liberaci da tutti i mali, o Padre, così che noi cantiamo a te in lode: Rallegrati, o Giovanni, nuovo farodella Russia e fervente intercessore per noi a Dio!

Ico 1

Oh Giovanni, all'età di soli sei anni vivevi chiaramente nella brillantezza indicibile così che il tuo angelo custode ti ha detto, secondo il comando del Signore, che sarebbe stato sempre lì con tea preservarti da ogni male. Quindi, sapendo che sei stato scelto da Dio fin dalla tua giovinezza, gridiamo:

Rallegrati, tu che fin dall'infanzia sei stato scelto dalla provvidenza di Dio!
Rallegrati, tu che nella tua giovinezza fosti chiamato al servizio della sua grazia!
Rallegrati, che hai accolto il tuo angelo custode per il tuo buon comportamento!
Rallegrati, tu che mai hai sofferto in alcun modo!
Rallegrati, poiché il tuo invisibile protettore ti è apparso!
Rallegrati, perché l’angelo ti ha promesso di proteggere te per sempre!
Rallegrati, amato figlio di genitori pii!
Rallegrati, che sei stato allevato da loro nel timore di Dio dall'infanzia!
Rallegrati, tu che hai vissuto in astinenza fin dalla tua giovinezza!
Rallegrati, tu che hai passato i tuoi anni più giovani in povertà e bisogno!
Rallegrati, perché grazie alla tua prudenza, la grazia di Dio, si è chiaramente basata su di te!
Rallegrati, perché la tua faccia ha sempre offerto compassione!
Gioisci, Giovanni,  nuovo faro della Russia e fervente intercessore per noi davanti a Dio!

Contacio 2

Giovanni, O divinamente saggio, abbiamo vistote nella grazia di Dio in età precoce e così misticamente guidato e diretto ad una vita di virtù. È per questo che ci sei di immagine e  modello, e noi gridiamo a Dio con compunzione: Cristo Hallelujah!

Ico 2

Oh Giovanni, immergendo la tua mente nello studio delle Scritture e fra gli scritti dei Padri, hai portato a casa l'acqua viva che sgorga dalla sorgente dello Spirito Santo. Questo è il motivo per cui tu dicevi: Pregate il Signore che Egli ci conceda per la nostra sete questa ondata rinfrescante, in modo da poter gridare a te:

Rallegrati, tu che fin dall’infanzia sei stato puro dalle passioni!
Rallegrati, tu che hai mantenuto la grazia del santo battesimo intatto e immacolato!
Rallegrati, tu che hai fatto l'amore con entusiasmo leggendo le Scritture divine!
Rallegrati, che hai giustamente capito il significato delle cose!
Rallegrati, che hai mostrato la diligenza esemplare nello studio!
Rallegrati, tu che hai progredito gloriosamente in filosofia naturale e spirituale!
Rallegrati, nella tua saggezza non hai ricevuto i primi ingannevoli miraggi di questo mondo!
Rallegrati, che come un'aquila che sale rapida nel cielo, hai saggiamente evitato le insidie di questo mondo!
Rallegrati, bella e radiosa sussistenza della Russia settentrionale!
Rallegrati, che mai sei stato nella tristezza e nel peccato!
Rallegrati, che hai accordato pronta assistenza a tutti coloro che ricorrono a te!
Rallegrati, tu la cui fervente ed efficace preghiera per la nostra difesa è di grande valore!
Gioisci, Giovanni, nuovo faro della Russia e fervente intercessore per noi davanti a Dio!

Contacio 3

Oh Giovanni memorabile, il potere della grazia di Dio, che riempie i nostri difetti, è stato diffuso in abbondanza su di te quando sei stato ordinato dal santo gerarca di nome Cristoforoa cura della città di Kronstadt. Dal momento in cui hai cominciato a insegnare alla gente a servire fedelmente la Santissima Trinità, cantiamo a Lui: Alleluia!

Ico 3

O saggio Giovanni, avevinel cuore l’amore divino, e rigorosamente secondo le leggi di astinenza, hai potuto facilmente vincere i movimenti delle passioni, e non cadere a causa loro. E così, come un vero contadino, sei andato a lavorare nel campo del Signore, aprendo i cuori induriti degli uomini con il tuo parlare, come un aratro, e li coltivavi con la preghiera e il fervore del tuo amore, e  seminavi in essi dei semi di vero pentimento e di fede viva. Pertanto, ti elogiamo così:

Rallegrati, vaso eletto della grazia di Dio!
Rallegrati, sede dei doni celesti!
Rallegrati, tu che hai fatto amare Dio con tutto il tuo cuore e con tutta la tua mente!
Rallegrati, che hai insegnato ai tuoi figli spirituali ad amare molto!
Rallegrati, che hai attentamente osservato i comandamenti di Dio e i precetti della Chiesa per il digiuno!
Rallegrati che nelle tue opere e nei tuoi insegnamenti hai mostrato il tuo amore per Dio e per il prossimo!
Rallegrati, che fin dalla giovinezza hai domato le tue passioni!
Rallegrati, tu che hai conquistato la gloria!
Rallegrati, che hai vissuto nel mondo in un modo che trascende il mondo!
Rallegrati, hai la terra motivata con il senso divino!
Rallegrati, colonna immutabile del regno russo e Ortodosso!
Rallegrati, guardiano dell'ortodossia inesauribile e della vita santa!
Gioisci, Giovanni, nuovo faro della Russia e fervente intercessore per noi davanti a Dio!

Contacio 4

O Padre Giovanni, come nella tua vita hai aiutato tutti quelli che ti hanno cercato in fede, aiuta noi che siamo circondati da una tempesta di sventura e dai tumulti della vita, che salvati da te, noi tutti canteremo a Dio in ringraziamento per il tuo aiuto: Alleluia!

Ico 4

Oh Giovanni, dopo aver sentito l'Apostolo che dice: “La nostra conversazione è nei cieli", e desideroso di ereditare l’ infanzia, non ti sei rovinato in questa vita transitoria incoraggiando carne e passioni, ma purificando la tua anima dai pensieri peccaminosi. Questo è il motivo per cui avendo te come modello di vita gradita a Dio, e come aiuto nella pietà, gridiamo a te:

Rallegrati, splendore radioso della luce del Vangelo nel nostro tempo
Rallegrati, tu che hai illuminato delle anime oscurate dall'ignoranza!
Rallegrati, perché con la Divina Scrittura hai dato le ali alla tua mente!
Rallegrati, per mezzo della Scrittura hai trovato la strada per il Regno dei Cieli!
Rallegrati, perché tutto il tuo lavoro è stato una luce per il mondo!
Rallegrati, tramite te, il Padre celeste è stato splendidamente glorificato!
Rallegrati, perché il tuo discorso era come uno squillante cembalo, e rimarrà!
Rallegrati, perché eri davvero perfetto e sei ancora molto vivifico!
Rallegrati, tramite te, coloro che sono morti nella mente soni presenti nella vita della fede!
Rallegrati, perché oggi, il Signore ti ha rivelato nella terra di Russia come un profeta e apostolo!
Rallegrati, perché coloro che sono morti al peccato, tu li hai portati al pentimento!
Rallegrati, perché i fedeli hanno trovato un avversario impavido e fermo dei nemici della verità!
Gioisci, Giovanni, nuovo faro della Russia e fervente intercessore per noi davanti a Dio!

Contacio 5

O santo Giovanni, ti sei mostrato stella molto luminosa della terra russa, che proietta la luce nelle tenebre del peccato. Pertanto, grazie questo contributo d’illuminazione i bambini della Russia, che sono nelle grinfie delle tenebre dell'errore e nelle mani dei traditori senza Dio, che vengono a conoscere la loro miseria,  al Signore gridano pentiti: Alleluia!

Ico 5

I popoli della Russia ti vedono come un grande predicatore pio e un potente intercessore e avvocato presso Dio, e sono venuti in fretta a te in moltitudine da tutte le direzioni. Altri, malati, hanno inviato lettere da lontano, chiedendo di curare le loro malattie, consigli nei loro dubbi, e consolazione nelle prove, e dopo avere ottenuto quello che volevano, hanno gridato a te con gratitudine:

Gioisci, Giovanni, la nuova guida al mondo!
Rallegrati, che parlavi direttamente con Dio nelle tue preghiere!
Rallegrati, per le tue preghiere efficaci e potenti per portare il Maestro misericordioso!
Rallegrati, per la tua intercessione presso Lui, che è buono e compassionevole!
Rallegrati, tramite te guarigione e grazia sono concessi secondo la fede di ciascuno!
Rallegrati, tramite te, coloro che soffrono rapidamente vedono la trasformazione delle loro afflizioni in salute!
Rallegrati, tramite te i peccatori si volgono al pentimento!
Rallegrati, perché grazie a te la loro mente sediziosa si è ripresa dalle oppressioni!
Rallegrati, tramite te coloro che deridono i misteri della fede si vergognano!
Rallegrati, tramite te, quelli che prendono in giro le tue opere miracolose sono solo rimproverati!
Rallegrati, portatore di grazia consolatrice degli afflitti!
Rallegrati, che riprendi gentilmente  coloro che sono nel dubbio!
Gioisci, Giovanni, nuovo faro della Russia e fervente intercessore per noi davanti a Dio!

Contacio 6

Oh Giovanni, imitando Dio, sostegno dei Padri predicatori della verità, ti sei consacrato  completamente al servizio di Dio, e avendo rango sacerdotale, non guardando al resto, sempre hai celebrato i servizi divini nella chiesa, canto di supplica e inni nelle case dei fedeli, compassionevole facendo del bene a chi era nel bisogno, e così hai acquisito il titolo di benefattore e Santo incorruttibile. Pertanto, anche dopo la tua morte, il popolo della Russia glorifica il tuo nome, la tua memoria e la proclama eterna, cantando a Dio: Alleluia!

Ico 6

Di Cristo nostro Dio, che è risorto come un sole, e ha dissipato le tenebre dell'idolatria alla luce del Vangelo, ti sei mostrato, o Padre Giovanni, come predicatore fedele e zelante della sua verità, che è stata distorta dai servi del maligno. Pertanto, con audacia davanti al Signore contro la malvagità di questi perduti, offriamo tutto questo e cantiamo a Te:

Rallegrati, servo eminente di Cristo!
Rallegrati, il suo esempio preferito tra i sacerdoti!
Rallegrati, perchè sei sempre stato un vigile custode della casa di Dio!
Rallegrati, perché tu hai protetto con il potere divinoil tuo gregge da chi perverte la mente!
Rallegrati, tu che per i tuoi scritti hai portato via molti dall'amore del mondo, verso l'amore di Cristo!
Rallegrati che attraverso le tue posizioni hai rivelato l'amore di Dio per l'uomo, che si manifesta a noi in tentazione e nella sua Provvidenza!
Rallegrati, che ha parlato delle attività dello Spirito di Dio nel cuore umano in modo facilmente comprensibile!
Rallegrati, che hai chiaramente spiegato il mistero del colloquio con Dio nella preghiera!
Rallegrati che nel tuo matrimonio legittimo è ben conservata la verginità!
Rallegrati, che nel pentimento hai creato tanti figli spirituali!
Rallegrati, tu che hai benedetto e lasciato un ricordo nel cuore dei fedeli!
Rallegrati, perché la memoria vivendo non potrà mai andare via!
Gioisci, Giovanni, nuovo faro della Russia e fervente intercessore per noi davanti a Dio!

Contacio 7

Come ha attirato giorno Giona verso la grande città di Ninive, Dio Altissimo e Buono, volendo confortare i suoi fedeli e  distoglierli dalle loro vie malvagie e ingiuste ha suscitato un profeta per il tuo paese, in modo da poter annunciare che l'ira di Dio stava sul suolo russo, quello che è successo a quelli che aveva annunciato e da allora erano rimasti impenitente nel loro orgoglio, e non avrebbero umilmente cantato a Cristo Dio con te: Alleluia!

Ico 7

Nuovi segni della collera di Dio ci hanno colpito, perché non volevamo prendere in considerazione le parole divinamente ispirate, e il Regno di Russia è caduto ed è stato dato il potere agli atei crudeli che distrussero le degne abitazioni monastiche e hanno contaminato i suoi templi sacri; hanno dolorosamente afflitto tutte le persone pie, e hanno mandato al martirio una grande moltitudine di clero e laici. Pertanto, nelle profondità della nostra anima, ci pentiamo e usiamo le tue preghiere, che ci venga concesso il perdono dei nostri peccati e la misericordia di Dio. E gridiamo con compunzione a te, nostro intercessore:

Rallegrati, potente predicatore di pentimento!
Rallegrati, messo infallibile dell'ira di Dio che doveva venire su un popolo di peccatori!
Rallegrati, tu che tuoni rimprovero delle empietà del popolo!
Rallegrati, amante zelante del suo emendamento!
Rallegrati, che nella tua vita è stata un potente baluardo del Regno di Russia ortodossa!
Rallegrati, tu che in quei giorni la sedizione conservata!
Rallegrati, intercessore e vero alleato dei governanti pii!
Rallegrati, saggio maestro e protettore!
Rallegrati, tu che hai fatto discorsi a lungo sulla creazione dell’ autorità regale di Dio!
Rallegrati, che hai condotto con zelo il popolo con obbedienza e fedeltà alla legittima autorità!
Rallegrati, che custodisci i troni dei re con le vostre preghiere!
Rallegrati, che insegni loro a dare giudizi equi per il popolo!
Gioisci, Giovanni, nuovo faro della Russia e fervente intercessore per noi davanti a Dio!

Contacio 8

O Padre  Giovanni, hai raggiunto la fine con modo straordinario e angelico della tua vita sulla terra, per aver seguito il percorso dei santi Padri, che vivono nel mondo in astinenza, castità e glorificazione di Dio continua. E, poiché in cielo gioisci con loro dinnanzial Cristo offrendo preghiere per il mondo, sempre cantiamo Alleluia!

Ico 8

O Padre Giovanni, tutti gli ortodossi ti onorano con amore, come hanno fatto nella tua vita terrena, lo fanno dopo il tuo riposo; perché tu hai grande coraggio davanti a Dio, implorando la sua misericordia per coloro che ti esclamano:

Rallegrati, benedetta con una buona aria spirituale!
Rallegrati, prole degna e bello figlio di genitori pii!
Rallegrati, per il tuo ministero la città di Kronstadt fu glorificata!
Rallegrate, l'intero territorio della Russia è stata invaso da azioni di misericordia!
Rallegrati, la tua vita santa e meravigliosa si è diffusa al di là dei suoi confini!
Rallegrati, dai tuoi scritti il mistero della comunione di grazia con Dio è chiaro!
Rallegrati, da questi scritti, la luce di illuminazione spirituale viene versata nei cuori di coloro che li onorano!
Rallegrati poiché neituoi scritti, la purezza della tua anima è chiaramente percepita!
Rallegrati nei tuoi scritti, come in uno specchio la somiglianza divina dell'anima umana si riflette!
Rallegrati, per i tuoi scritti divinamente saggi, non solo la popolazione della Russia, ma quella di altri paesi è edificata in pietà!
Rallegrati, brilla in questi scritti la vera fede, e le eresie del buio sono dissipate!
Gioisci, Giovanni, nuovo faro della Russia e fervente intercessore per noi davanti a Dio!

Contacio 9

O Padre Giovanni, non ci sono parole sufficienti per elogiarti perché, spinto dallo Spirito Santo, hai servito sinceramente Dio fin dalla tua giovinezza, lavorando diligentemente allo studio delle Sacre Scritture per molti anni; e hai coltivato  una più profonda comprensione di questi, assieme alla preoccupazione diligente per l'educazione dei bambini e del tuo gregge, e hai insegnato a tutti come cantare per Dio con intelligenza: Hallelujah!

Ico 9

Gli altoparlanti vani e empi e blasfemi della Fede sono stati apertamente disonorati da te a causa della loro malvagità, e gli ortodossi, su incarico delel tue parole divine sono stati resi saldi nella fede. Pertanto, nella lode, grideremo

Rallegrati, flauto divinamente ispirato!
Rallegrati, dolce salterio di risonanza dello Spirito!
Rallegrati, che con le tue parole e scritti hanno informato i dogmi della fede!
Rallegrati, tu che con la tua formazione saldamente radicata nelle menti dell'ortodossia fedeli!
Rallegrati, che ha fatto molti incerti divenire saldi nella vera fede!
Rallegrati, che senza paura hai denunciato la vanità del bestemmiatore orgoglioso dei misteri della Chiesa di Cristo!
Rallegrati, perché hai sconfitto legioni di coloro che si ribellarono a Dio!
Rallegrati, perché dal tuo amore pastorale, moltitudini nella tua mandria hanno ottenuto il Regno dei Cieli!
Rallegrati, saggio maestro di conoscenza divina!
Rallegrati, venerabile celebrazione dei misteri della Chiesa!
Gioisci, o guida gioiosa al Regno dei Cieli!
Gioisci, o nostro vero padrone della via della salvezza!
Gioisci, Giovanni, nuovo faro della Russia e fervente intercessore per noi davanti a Dio!

Contacio 10

O Padre Giovanni, volendo salvare la tua anima, tu hai raccolto in te la pienezza delle virtù del Vangelo: una confessione apostolica e patristica della fede, coerenza nella pietà simile a quella di un martire, una costante vigilanza in la preghiera, l'astinenza e l'umiltà nella lotta. Pertanto, ora vivi con i santi in cielo, glorificando Dio ricorda costantemente che noi onoriamo la tua santa memoria e cantiamo a Dio: Alleluia!

Ico 10

Molto diligente ministro sacro del Re del cielo, eri pieno di zelo per la prosperità della tua Patria terrena, insegnante di giustizia, per fare ciò che è di Dio a Dio e a Cesare ciò che è di Cesare. Pertanto, ti lodiamo:

Rallegrati, servo buono e fedele di Dio!
Rallegrati suo notevole ministro!
Rallegrati, tu hai fatto diligentemente tutto ciò che è stato ordinato dal Signore!
Rallegrati, fedele adempimento dei suoi comandamenti!
Rallegrati, che hai sempre riflettuto l'onnipresenza di Dio!
Rallegrati che mai hai avuto l’iniquità davanti ai vostri occhi!
Rallegrati, che hai sempre onorato i governanti pii del tuo paese come servitori di Dio!
Rallegrati, che con le tue parole e le tue preghiere li hai aiutati nel loro difficile compito di governo!
Rallegrati, tu che hai spinto a preoccuparsi per il bene della Chiesa e del popolo!
Rallegrati, che li hai protetti dalla sedizione e disordini!
Rallegrati, tu che anche ora supplichi Dio in nome della terra russa e di tutti i paesi dove ci sono ortodossi!
Rallegrati, perché tu sei un intercessore per tutti che sperano in te!
Gioisci, Giovanni, nuovo faro della Russia e fervente intercessore per noi davanti a Dio!


Contacio 11

O meraviglioso Padre Giovanni, è impossibile esprimere in canti la moltitudine di opere pie che hai fatto per tutta la vita: curare i malati con le tue preghiere, l'espulsione dei demoni, la guarigione di coloro che sono stati colpiti da ubriachezza e altre passioni, prendendo il peccato sul fondo del vostro cuore a coloro che erano poveri e miserabili, aiutando e facendo del bene a tutti secondo le loro esigenze, in modo che possano cantare a Dio con gratitudine: Alleluia!


Ico 11

Il Signore ha rivelato oggi con un faro luminoso e una miracolosa visione e preannunciato la sua ira a sul  regno della Russia perché la sua popolazione non si pente dopo la tua predicazione. Pertanto, ti benediciamo come profeta di Dio e un araldo dei tuoi giudizi, e gridiamo nel pentimento:

Rallegrati, visionario miracoloso!
Rallegrati, profeta infallibile dei prossimi eventi!
Rallegrati, legame con i predicatori del pentimento di una volta!
Rallegrati, che sei uguale in onore dei nuovi profeti!
Rallegrati, tu che percepisci chiaramente il giudizio di Dio nascosto!
Rallegrati, profeta dell’ ira di Dio che viene contro i peccatori impenitenti!
Rallegrati, araldo del ravvedimento alla voce dolce!
Rallegrati, consolazione per le anime tormentate!
Rallegrati,  nostro mediatore onnipotente con Dio!
Gioisci, O intercessore felice con lui!
Rallegrati, buon pastore savio e cercato da una moltitudine di anime perse!
Rallegrati, che hai scarcerato e vincoli della morte molti fedeli!
Gioisci, Giovanni, nuovo faro della Russia e fervente intercessore per noi davanti a Dio!


Contacio 12

O Padre Giovanni, la grazia di Dio che hai ricevuto per due volte - nel santo battesimo e l'ordinazione - non è stata data inutilmente, dal tuo amore, che eri solerte per gli altri a tutto vantaggio di molte anime e la gloria di Colui che concede la grazia, e per la luminosità della tua vita e opere di misericordia, ti sei dimostrato un grande eletto di Dio, e la bocca delle moltitudini cui hai fatto del bene spiritualmente e fisicamente, in molti cantano: Alleluia!

Ico 12

Cantare inni della tua vita graditi a Dio dalla tua giovinezza e la tua ascensione nella vita spirituale, benediciamo la tua Dormizione di reliquie eque e gloriose sepoltee piene di grazia, che hanno ricevuto il riposo eterno nel monastero che tu hai fondato. E crediamo che la tua anima santa trovò riposo nelle belle dimore del cielo, ed è per questo che chiediamo il tuo aiuto a ricevere anche questa eredità, cantiamo a te con questa lode:

Rallegrati, che ha terminato il corso di questa vita in pace e in un modo piacevole per Dio!
Rallegrati, tu che hai mantenuto la fede giusta, senza cambiamento!
Rallegrati, tu che hai rivelato la precisione per la tua fine pacifica della vita cristiana!
Rallegrati, che hanno ricevuto il riposo eterno con i santi in paradiso!
Rallegrati, che ha preso parte alla gioia dei giusti nelle dimore del cielo!
Rallegrati, a te che è stato concessa beatitudine eterna, con una moltitudine di anime che hanno ricevuto la salvezza attraverso di te!
Rallegrati, che hai ereditato il regno dei cieli, con i nuovi martiri imperiali!
Rallegrati con loro tu davanti al Re di gloria e offri preghiere per la liberazione della tua patria dal nemico malvagio!
Rallegrati, campione dell'ortodossia!
Rallegrati,  difensore invincibile di pietà!
Rallegrati, che fai miracoli molto gloriosi che appaiono nei sogni!
Rallegrati, che dirigi gli eterodossi all'Ortodossia!
Gioisci, Giovanni, nuovo faro della Russia e fervente intercessore per noi davanti a Dio!

Contacio 13

O onorevole pastore Giovanni, non sei solo il santo di Kronstadt, ma anche di tutta la Russia! Faro da Cristo prediletto in tutto il mondo e taumaturgo, prendi da noi, indegni come siamo, questo inno di lode, e per le tue preghiere gradite a Dio, liberaci dalle passeggere disgrazie e dal tormento eterno, che ci sia concesso di poter essere sempre a cantare con te nel regno dei cieli: Alleluia!

(Tale contacio viene ripetuto tre volte)

Ico 1 e contacio 1 di nuovo.

La preghiera al Padre Giovanni taumaturgo di  Kronstadt


O nostro santo e giusto Padre Giovanni, grande taumaturgo e fiore all'occhiello della terra di Russia! Alla luce luminosa del cielo, tu contempli Cristo nostro Dio, e fa che ci  conceda misericordia, per il tuo amore. Pieno di grazia divina, per la comunione perenne al Corpo di Cristo e al Suo Sangue, hai continuato il lavoro pastorale fino alla sera della tua vita. Eppure, anche ora, anche se vivi per sempre in Cristo, non si ferma il tuo lavoro. O grande pastore, sappiamo che quando hai servito come sacerdote, la compassione per l'altro da tetutti hanno imparato perché tu sempre hai cercato i poveri e i peccatori,  e hanno notevolmente amato te che hai insegnato loro la vita della virtù. Pertanto, ti preghiamo: insegna a noi a fare il bene, ad astenersi dal peccato, e per la cura della salvezza delle nostre anime, e sii  un buon aiuto per noi in ogni buona azione, perché Dio ha mostrato i bisogni del suo popolo, o nostro guaritore e nostro benefattore. Amen 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.