sabato 7 novembre 2015

Perché le candele e le lampade ad olio in chiesa?

Il blog Mystagogy di John Sanidopoulos ci ha già deliziato con numerosi interventi, e la traduzione libera di un paragrafo del suo ennesimo articolo ci dimostra la sua ecletticità nel trattare argomenti che vanno dalla demonologia all'agiografia con la sua solita classe

Perché usiamo candele vere e olio nelle nostre lampade? seguono le risposte di  di san Nikolaj Velimirovic. 

Perché accendiamo le candele?

A) Perché Dio è Luce. Egli stesso ha detto: Io sono la Luce del mondo ( Giovanni 8:12).  La luce delle lampade nelle veglie ci ricordano la luce con la quale Cristo illumina le nostre anime.

B) Perché in questo modo ci ricordiamo degli spiriti raggianti dei santi dinnanzi alle cui icone accendiamo le nostre candele, chiamati anche loro figli della Luce (Luca 16:8). 

C) Perché in questo modo i pensieri oscuri e i peccati degli spiriti tenebrosi se ne vadano, e possiamo così adempiere ai comandamenti del Salvatore con zelo maggiore, ricordando l'Alleanza del patto luminoso. 

D) Perché l'acquisto della candela o l'accensione della lampada sono un piccolo sacrificio ( economico ) per noi che offriamo a Dio, quando Egli si è completamente donato a noi, un pegno di piccola radiante gratitudine e amore per Lui, quando gli chiediamo salute, soccorso e ogni genere di cose che la divina Pietà concede. 

E) Perché siamo protetti nell'ora della preghiera dal terrore e dall'assalto delle forze demoniache, le quali tremano dinnanzi alla Luce che brilla dinnanzi alle icone, o presso coloro che pregano.

F) Per riflettere. Così come l'olio delle lampade è completamente sottomesso alla nostra volontà, siano altrettanto le nostre anime a Dio, e così come l'olio delle lampade brucia, così dobbiamo bruciare noi di zelo per Dio. 

G) Per riflettere ancora, su come la lampada per ardere necessiti del nostro intervento, così il nostro cuore deve rimanere aperto perché Dio possa operare in tutta la sua grazia. Le nostre virtù sono materiale combustibile, ma il fuoco che le accende procede da Dio.

H) Per ricordare che prima di ogni altra cosa, il Creatore generò la luce ( Genesi 1:3), e poi tutto il resto. Sia questa luce per noi una rinascita spirituale, un nuovo inizio nella luce del Cristo e della Verità che illumina tutti noi. Per mezzo della luminosa Verità di Cristo tutto ciò che è buono viene a sua volta creato, cresce e si pianta in noi. 

Che la Luce di Cristo ci illumini!

1 commento:

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.