domenica 22 novembre 2015

Sinodo Pan-Ortodosso 2016 - aggiornamento ( Novembre )



Sul sito dell'Esarcato Russo sotto Costantinopoli Sua Eccellenza Job di Telmesso ha esposto in francese una piccola nota che approfondisce alcuni temi trattati nel concilio.

Tanto per cominciare, abbiamo finalmente una sorta di data: febbraio del 2016 la prima sessione, e marzo-aprile 2016 la seconda sessione. Successivamente, l'articolo elenca i punti sui quali verteranno le discussioni dei rappresentanti delle Chiese, e dei quali abbiamo già parlato in un lontanissimo articolo, ma a beneficio di quanti non ricordano o che non l'hanno letto, li ripropongo brevemente.
- importanza del digiuno nel mondo d'oggi.
- matrimonio "nella prospettiva di un mondo multi-etnico e multi-religioso".
- Rapporti fra la Chiesa Ortodossa e le altre religioni.
- Rapporti fra la Chiesa Ortodossa e la Chiesa Cattolico-Romana.
- Rapporti fra le Chiese Ortodosse canoniche e i non-canonici.
- Riorganizzazione della Diaspora "su base canonica". 
- Metodi di proclamazione di Autocefalie e preparazione di nuovi Dittici. 
- L'azione pastorale della Chiesa nel mondo contemporaneo
Inoltre appare un altro tema, finora non emerso negli altri aggiornamenti, ossia:
<< L'impegno della Chiesa ortodossa a proporre la libertà, l'uguaglianza e la fraternità fra i popoli.>>  ah, questo odore di fragranza sanculotta...  ad ogni modo, il vescovo Job prosegue dicendo che il presidente sarà ovviamente il Patriarca Ecumenico e suoi sei confratelli di giurisdizione, e ogni altra Chiesa manderà i suoi rappresentanti per un totale di ventiquattro vescovi cadauna. 

Continuiamo a seguire come possibile gli sviluppi del Sinodo Pan-Ortodosso del 2016 con grandi aspettative e genuino interesse, pregando che la Grazia dello Spirito Santo non manchi mai. 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.