mercoledì 15 novembre 2017

Preghiere contro la lussuria dall'Orologio Latino di Alcuino (Latinità Ortodossa)

Il Liber Precationum, composto da Alcuino di York per Carlo il Calvo (+877),  è una fonte notevole di preghiere latine "pre-scisma", ovvero ortodosse. In questa raccolta molto prospera vi sono numerose preghiere per la confessione, il pentimento, l'indirizzamento della vita e l'uso del Salterio per una preghiera personale. Proponiamo qui di seguito la composizione "Psalmi pro tentatione carnis", ovvero contro la lussuria


PREGHIERE CONTRO LA LUSSURIA
dalla tradizione latina

[Preghiere iniziali, omesse dal Libro: O Dio vieni a salvarmi, Signore accorri presto in mio aiuto. Gloria al Padre. Ora e sempre. Kyrie eleison. Christe eleison. Kyrie eleison. Padre nostro.]

Preghiera per il perdono dei peccati:

Signore Dio mio, Trinità santissima, dall'alto della tua misericordia perdona me misero peccatore, e rimetti ogni mio peccato e ogni mia trasgressione, che ho compiuto dinnanzi a Te e dinnanzi ai tuoi santi Angeli, e per le intercessioni e i meriti dei tuoi santi, o Trinità sempre beata, accetta la mia supplica e libera non solo me, ma tutto il popolo cristiano da ogni male, da ogni peccato, da ogni dolore e colpa; dacci la vera penitenza, conducici dalla morte alla vita, dalla tenebra alla Luce, per le preghiere dei tuoi angeli, dei troni, delle dominazioni, delle potenze celesti, dei confessori, dei martiri, degli apostoli, dei profeti, dei giusti di ogni tempo e luogo, che fin dal tempo di Adamo ad oggi pregano per noi. Amen. 

Cui seguono i salmi:

Salmo 16 - Exaudi Domine

Esaudisci, Signore, la mia giustizia, volgiti alla mia supplica, porgi l’orecchio alla mia preghiera non fatta con labbra ingannatrici.  Dal tuo volto esca il mio giudizio, i miei occhi vedano ciò che è retto. Hai provato il mio cuore, l’hai visitato di notte, mi hai saggiato al fuoco e non si è trovata in me ingiustizia. Perché la mia bocca non dica le opere degli uomini, per le parole delle tue labbra ho custodito vie dure. Sostieni i miei passi nei tuoi sentieri, perché non siano scossi i miei passi. Io ho gridato perché tu mi hai esaudito, o Dio, piega verso di me il tuo orecchio ed esaudisci le mie parole. Rendi mirabili le tue misericordie, tu che salvi quanti sperano in te dagli avversari della tua destra. Custodiscimi come la pupilla degli occhi; proteggimi al riparo delle tue ali lontano dagli empi che mi hanno gettato nella sventura:  i miei nemici hanno stretto l’anima mia. Si sono rinchiusi nel loro grasso, la loro bocca ha parlato con orgoglio. Dopo avermi scacciato, ora mi hanno accerchiato, hanno puntato i loro occhi per piegarmi a terra; mi hanno assalito come un leone pronto alla preda, come un leoncello che abita nei nascondigli. Sorgi, Signore, previenili e falli inciampare, libera l’anima mia dall’empio, la tua spada dai nemici della tua mano. Signore, tu che togli dalla terra, disperdili nella loro vita. Dei tuoi beni nascosti si è riempito il loro ventre, si sono saziati di figli e hanno lasciato le proprie eredità ai loro piccoli. ma io nella giustizia apparirò al tuo volto, sarò saziato all’apparire della tua gloria.

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, com'era in principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen.

Salmo 24 - Ad te levavi 

A te, Signore, innalzo l'anima mia, mio Dio, in te confido: che io non resti deluso! Non trionfino su di me i miei nemici! Chiunque in te spera non resti deluso; sia deluso chi tradisce senza motivo. Fammi conoscere, Signore, le tue vie,  insegnami i tuoi sentieri. Guidami nella tua fedeltà e istruiscimi,  perché sei tu il Dio della mia salvezza; io spero in te tutto il giorno. Ricòrdati, Signore, della tua misericordia  e del tuo amore, che è da sempre. I peccati della mia giovinezza e le mie ribellioni, non li ricordare:  ricòrdati di me nella tua misericordia, per la tua bontà, Signore. Buono e retto è il Signore,  indica ai peccatori la via giusta; guida i poveri secondo giustizia, insegna ai poveri la sua via.Tutti i sentieri del Signore sono amore e fedeltà  per chi custodisce la sua alleanza e i suoi precetti.Per il tuo nome, Signore, perdona la mia colpa, anche se è grande. C'è un uomo che teme il Signore?  Gli indicherà la via da scegliere.Egli riposerà nel benessere, la sua discendenza possederà la terra. Il Signore si confida con chi lo teme: gli fa conoscere la sua alleanza.I miei occhi sono sempre rivolti al Signore, è lui che fa uscire dalla rete il mio piede. Volgiti a me e abbi pietà,  perché sono povero e solo. Allarga il mio cuore angosciato,  liberami dagli affanni. Vedi la mia povertà e la mia fatica  e perdona tutti i miei peccati. Guarda i miei nemici: sono molti,  e mi detestano con odio violento. Proteggimi, portami in salvo;  che io non resti deluso, perché in te mi sono rifugiato.Mi proteggano integrità e rettitudine,  perché in te ho sperato. O Dio, libera Israele da tutte le sue angosce.

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, com'era in principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. 

Salmo 30 - In te speravi

In te, Signore, mi sono rifugiato, mai sarò deluso; per la tua giustizia salvami. Porgi a me l'orecchio,
vieni presto a liberarmi. Sii per me la rupe che mi accoglie, la cinta di riparo che mi salva.  Tu sei la mia roccia e il mio baluardo, per il tuo nome dirigi i miei passi. Scioglimi dal laccio che mi hanno teso, perché sei tu la mia difesa. Mi affido alle tue mani; tu mi riscatti, Signore, Dio fedele. Tu detesti chi serve idoli falsi, ma io ho fede nel Signore.  Esulterò di gioia per la tua grazia, perché hai guardato alla mia miseria, hai conosciuto le mie angosce; non mi hai consegnato nelle mani del nemico, hai guidato al largo i miei passi. Abbi pietà di me, Signore, sono nell'affanno;per il pianto si struggono i miei occhi, la mia anima e le mie viscere. Si consuma nel dolore la mia vita, i miei anni passano nel gemito; inaridisce per la pena il mio vigore, si dissolvono tutte le mie ossa. Sono l'obbrobrio dei miei nemici, il disgusto dei miei vicini, l'orrore dei miei conoscenti; chi mi vede per strada mi sfugge. Sono caduto in oblio come un morto, sono divenuto un rifiuto. Se odo la calunnia di molti, il terrore mi circonda; quando insieme contro di me congiurano, tramano di togliermi la vita. Ma io confido in te, Signore; dico: «Tu sei il mio Dio, nelle tue mani sono i miei giorni». Liberami dalla mano dei miei nemici, dalla stretta dei miei persecutori: fa' splendere il tuo volto sul tuo servo,
salvami per la tua misericordia. Signore, ch'io non resti confuso, perché ti ho invocato; siano confusi gli empi, tacciano negli inferi. Fa' tacere le labbra di menzogna, che dicono insolenze contro il giusto con orgoglio e disprezzo. Quanto è grande la tua bontà, Signore! La riservi per coloro che ti temono, ne ricolmi chi in te si rifugia davanti agli occhi di tutti.Tu li nascondi al riparo del tuo volto, lontano dagli intrighi degli uomini; li metti al sicuro nella tua tenda, lontano dalla rissa delle lingue. Benedetto il Signore, che ha fatto per me meraviglie di grazia in una fortezza inaccessibile. Io dicevo nel mio sgomento: «Sono escluso dalla tua presenza». Tu invece hai ascoltato la voce della mia preghiera quando a te gridavo aiuto.  Amate il Signore, voi tutti suoi santi; il Signore protegge i suoi fedeli e ripaga oltre misura l'orgoglioso. Siate forti, riprendete coraggio, o voi tutti che sperate nel Signore.

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, com'era in principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. 

Salmo 53 - Deus in Nomine tuo

Dio, per il tuo nome, salvami, per la tua potenza rendimi giustizia. Dio, ascolta la mia preghiera, porgi l'orecchio alle parole della mia bocca; poiché sono insorti contro di me gli arroganti e i prepotenti insidiano la mia vita, davanti a sé non pongono Dio. Ecco, Dio è il mio aiuto, il Signore mi sostiene.  Fa' ricadere il male sui miei nemici, nella tua fedeltà disperdili. Di tutto cuore ti offrirò un sacrificio, Signore, loderò il tuo nome perché è buono; da ogni angoscia mi hai liberato e il mio occhio ha sfidato i miei nemici.

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, com'era in principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. 

Salmo 66 - Deus misereatur nostri

Dio abbia pietà di noi e ci benedica, su di noi faccia splendere il suo volto; perché si conosca sulla terra la tua via, fra tutte le genti la tua salvezza. Ti lodino i popoli, Dio, ti lodino i popoli tutti. Esultino le genti e si rallegrino, perché giudichi i popoli con giustizia, governi le nazioni sulla terra. Ti lodino i popoli, Dio, ti lodino i popoli tutti. La terra ha dato il suo frutto. Ci benedica Dio, il nostro Dio, ci benedica Dio e lo temano tutti i confini della terra.

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, com'era in principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. 

Salmo 69 - Deus in adiutorium meum intende

Vieni a salvarmi, o Dio, vieni presto, Signore, in mio aiuto. Siano confusi e arrossiscano quanti attentano alla mia vita. Retrocedano e siano svergognati quanti vogliono la mia rovina. Per la vergogna si volgano indietro quelli che mi deridono. Gioia e allegrezza grande per quelli che ti cercano; dicano sempre: «Dio è grande» quelli che amano la tua salvezza. Ma io sono povero e infelice, vieni presto, mio Dio; tu sei mio aiuto e mio salvatore; Signore, non tardare.

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, com'era in principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. 

Salmo 85 - Inclina Domine aurem tuam 

Signore, tendi l'orecchio, rispondimi, perché io sono povero e infelice. Custodiscimi perché sono fedele; tu, Dio mio, salva il tuo servo, che in te spera. Pietà di me, Signore, a te grido tutto il giorno. Rallegra la vita del tuo servo, perché a te, Signore, innalzo l'anima mia. Tu sei buono, Signore, e perdoni, sei pieno di misericordia con chi ti invoca. Porgi l'orecchio, Signore, alla mia preghiera
e sii attento alla voce della mia supplica. Nel giorno dell'angoscia alzo a te il mio grido e tu mi esaudirai. Fra gli dèi nessuno è come te, Signore, e non c'è nulla che uguagli le tue opere.  Tutti i popoli che hai creato verranno e si prostreranno davanti a te, o Signore, per dare gloria al tuo nome; grande tu sei e compi meraviglie: tu solo sei Dio. Mostrami, Signore, la tua via, perché nella tua verità io cammini; donami un cuore semplice che tema il tuo nome. Ti loderò, Signore, Dio mio, con tutto il cuore e darò gloria al tuo nome sempre, perché grande con me è la tua misericordia: dal profondo degli inferi mi hai strappato. Mio Dio, mi assalgono gli arroganti, una schiera di violenti attenta alla mia vita, non pongono te davanti ai loro occhi. Ma tu, Signore, Dio di pietà, compassionevole, lento all'ira e pieno di amore, Dio fedele, volgiti a me e abbi misericordia: dona al tuo servo la tua forza, salva il figlio della tua ancella. Dammi un segno di benevolenza; vedano e siano confusi i miei nemici, perché tu, Signore, mi hai soccorso e consolato.

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, com'era in principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. 

Cui segue la preghiera contro ogni nemico visibile e invisibile:

O Cristo, Dio dell'Universo, Tu che accettasti la preghiera di pentimento del Re Manasse e lo liberasti dalla sua miseria e dalla sua povertà spirituale; e Tu che hai dato un posto nel tuo Regno al Ladrone che sulla Croce confessò il tuo Nome, Tu stesso, Signore mio, liberami da ogni nemico visibile e invisibile, liberami da tutti coloro che tendono insidie contro di me, dammi la tua potenza. Infatti, io peccatore privo di ogni merito, ho Te come difensore eccelso: non guardare alle mie colpe, ma concedimi il timore dei tuoi comandamenti e la forza di poter resistere ad ogni tentazione e ad ogni nemico, e di poter sopportare in pace le sofferenze della vita presente, per camminare lietamente verso quella futura. Ti domando questo, o Cristo mio Signore, perché so che il grido dei tuoi servi non giace inascoltato, e sempre soccorri i tuoi servi. Poiché al tuo Nome si deve ogni gloria, e assieme a Te al Padre e allo Spirito Santo, coi quali vivi e regni, nei secoli dei secoli. Amen. 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.